#iopensopositivo
2019

icone_tratteggio4

Come nasce “Io Penso Positivo – Educare alla finanza”

Il progetto nasce nel 2019 dalla volontà del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’Unioncamere, in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria di incrementare il livello di financial literacy nei giovani tra i 15 e i 18 anni. L’obiettivo è quello di garantire agli studenti coinvolti l’apprendimento di temi finanziari attraverso metodi didattici non convenzionali.

Gli eventi

Per garantire una diffusione e una promozione del progetto ampia e capillare su tutto il territorio nazionale, si è deciso di coinvolgere gli uffici di Alternanza Scuola – Lavoro delle Camere di commercio; ne è nata una forte collaborazione e soprattutto un’agenda ricca di appuntamenti su tutto il territorio nazionale.
Il primo evento è stato ospitato il 2 ottobre 2019 dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi presso la sede di Via Meravigli 9.
In seguito, il tour ha collezionato molte altre tappe, tra le quali: Genova, Bolzano, Padova, Brescia, Bergamo, Udine, Nuoro, Pordenone, Firenze.
Il calendario eventi è stato fortemente concentrato in ottobre, mese dell’educazione finanziaria. Oltre agli incontri camerali sono state progettate giornate di divulgazione del progetto nell’ambito di diversi eventi fieristici con il coinvolgimento di altre 6 città, delle rispettive Camere di commercio e uffici di Alternanza Scuola – Lavoro (Torino, Pescara, Catania, Roma, Reggio Calabria, Bari).

18 incontri, oltre 50 Istituti scolastici, oltre 1.500 studenti incontrati in presenza e molti più gadget green, segnalibri, shopping bag, e penne distribuiti.

Il solito evento salta-scuola? Niente affatto.

Gli incontri sono stati progettati con mini lezioni frontali teoriche, interventi focalizzati sui temi dell’educazione finanziaria e una parte interattiva per mettere alla prova le competenze dei partecipanti con un game test: domande a risposta chiusa per verificare il livello di preparazione e di attenzione durante l’evento.
Ad ogni appuntamento, la classe più meritevole si è aggiudicata in premio un videoproiettore.

Scopri le tappe del progetto 2019 nella sezione Eventi 2019!

La piattaforma

Il fitto calendario di eventi ha fatto da volano in termini di registrazioni e ingressi al portale www.iopensopositivo.eu, cuore pulsante del progetto tra moduli formativi e test, il cui obiettivo è di insegnare ai ragazzi una corretta percezione delle proprie risorse economiche rendendoli consapevoli di difficoltà e rischi di intraprendere investimenti e avviare iniziative di micro imprenditorialità.

Il super premio finale: la Winter School

Tra gli studenti più meritevoli che hanno completato i sei moduli formativi e hanno ottenuto l’attestato di competenza finanziaria, è stata stilata una classifica che ha portato a definire 20 vincitori che si sono guadagnati la Winter School.
Si è trattato di una due giorni di approfondimento sui temi dell’educazione finanziaria tramite formazione non convenzionale, offerta agli studenti più meritevoli presso l’Universitas Mercatorum di Roma.
I primi venti classificati del progetto #iopensopositivo – Educare alla finanza hanno avuto la possibilità di sviluppare le loro idee imprenditoriali embrionali, lavorando fianco a fianco con docenti e startupper: il percorso, tra teoria e pratica, ha previsto l’intervento di un docente e di due testimonianze di imprenditorialità, accompagnando i ragazzi nell’identificazione di casi di studio a cui è seguita una sessione di brain storming per raccogliere idee e spunti e guidare i partecipanti nell’identificazione della loro idea imprenditoriale.
Il secondo giorno della Winter School è iniziato con un’introduzione ai concetti di strategia e pianificazione economica e si è poi concluso con la traduzione delle idee in business plan veri e propri, loro revisione e sintesi in elevator’s pitch presentati davanti alla platea di colleghi e docenti.

Gli Elevator's pitch, ovvero come si presenta un’idea imprenditoriale

La parola ai partecipanti della Winter School e alle loro idee: abbiamo raccolto le proposte di business e le abbiamo raccolte in 4 video pitch, il prodotto emozionato e impegnativo di una due giorni intensissima di formazione e confronto.

Guarda il video di Risparmia Riciclando (partecipanti: Kevin Shkreli, Carlo Novello, Diana Ilika e Rosa Maria Guagliardo)
Guarda il video di MeeTech (partecipanti: Mattia Ghirardelli, Paola Mulligh, Alessandra Bonetti e Emanuele Schifano)
Guarda il video di Portale Cliniche (partecipanti: Valentina Fabbro, Danila Conti, Sara Marullo e Miriana Russo)
Guarda il video di BUY2GAIN (partecipanti: Giulio Bellini, Cecilia Nadalini, Elena Battaglia e Maria Federica Tomaselli)

I risultati

Oltre 1200 persone iscritte in piattaforma, oltre 50 Istituti Scolastici coinvolti su tutto il territorio nazionale e ben 261 attestati di competenza finanziaria rilasciati ai più meritevoli, un grande successo per la prima edizione del progetto!